.
Annunci online


Sulla Selex Galileo un silenzio inquietante da parte del Governo

24 aprile 2012.
COMUNICATO STAMPA
FINMECCANICA; PASSONI: INQUIETANTE SILENZIO GOVERNO SU SCELTE AZIENDA

“E’ inquietante il perdurante silenzio del Governo sulle scelte di Finmeccanica, a partire da quanto accaduto con Selex Galileo. L’epilogo della vicenda, con l’esclusione dal bando dell’Agenzia spaziale italiana, ha il sapore amaro della presa in giro. Il Governo ha ora il dovere di dire perché non è intervenuto e perché l’esclusione sia avvenuta col silenzio assenso di Finmeccanica”. Lo dichiara il senatore del Pd Achille Passoni, che ha sollecitato in Aula il Governo a esprimersi in merito.

“Nonostante abbia a più riprese chiesto perché Selex Galileo sia stata inopinatamente esclusa dal bando, nessun risposta è arrivata. Risposta – continua Passoni - che sarebbe doverosa nei confronti dei lavoratori, dei sindacati e delle istituzioni locali. Il bando non è stato fermato e, in base a quanto riportato da articoli di stampa, aperte le buste, è risultata vincitrice la CGS, azienda a capitale tedesco. Dunque la Selex Galileo, controllata da Finmeccanica, non ha avuto la possibilità di partecipare ad un bando indetto da un ente pubblico italiano, sebbene sia specializzata in tecnologie ottiche civili e militari, e così il nostro Paese ha perso l’ennesima occasione di sviluppo e di rilancio di un settore strategico e altamente tecnologico”.

“Il Governo spieghi il comportamento tutt’altro che lineare e comprensibile di Finmeccanica nei confronti di una propria azienda. Soprattutto – conclude Passoni - il Governo e Finmeccanica devono una parola di chiarezza ai lavoratori della Selex Galileo sul che fare a questo punto della vicenda”. Roma 24 aprile 2012


tag selexgalileotoscanafirenzecampi bisenziolavorosindacatofiomasi
0 commenti   permalink    creato da Achille_Passoni il 24/4/2012 alle 17:45 | Versione per la stampa
condividi:

sfoglia marzo        maggio